giovedì 26 marzo 2009

Work in progress



















1 commento:

  1. bella l'idea della cultura dinamica... riprende per certi aspetti l'idea kidult...però io punterei di più ad un dinamismo interno più che esterno...buon lavoro :)
    rosamaria

    RispondiElimina